Marina di Bardi non smette di stupirci!!!

Contro ogni previsione più nefasta, il we si è rivelato una favola. Tutto perfetto. Dalla prima sera agli ultimi istanti di domenica. Chiamatemi Bernacca, se volete sapere come sarà il tempo metereologico, chiedetelo a me!

sushi001

Venerdì sera. Serata sushi e champagne. Sì, il prosecco era stato consegnato per sbaglio a Milano (ma non a casa nostra…Mannaggia!). Ci accontentiamo? Eccome, per fortuna non ci è stata propinata una di quelle marche lì, tipo vedova o affini (che aborro, quello buono è altro). Accompagnato prima da un magnifico mojito (fatto dal mitico Dino). In cucina Alessandro non si è risparmiato: io, che è un pò di tempo che sono fuori dalla fase sushi…mi sono dovuta ricredere. Ale, un mago! Tutto buonissimo, anche la tartare di tonno con l’uovo di quaglia; l’anguilla scottata (che mai avrei assaggiato da altre parti), e tutto quanto ci è stato servito con eleganza e simpatia.

Ora l’eleganza è imperante. Aldo e Gianni hanno ultimato il locale e non si sono risparmiati. Una vera sciccheria! Dalla parete ricoperta dall’arazzo ricamato rigorosamente a mano, alle luci sul bar, alla zona lounge (in terrazza) in fase di allestimento, all’ascensore di vetro, alla spiaggia preparata, ai tavolini tra un lettino e l’altro… Solo alcuni esempi. I ghiaccioli più buoni si trovano qui. La menta più fresca anche. L’accoglienza è sempre il loro forte.

Il cibo un tripudio di sapori. Per voi abbiamo testato, nei 2 giorni di week-end:

ANTIPASTI: seppie con sedano e scaglie di grana (molto delicato e, finalmente, un piatto diverso dal solito); tortino di riso di Venere con gamberi marinati agli agrumi (magnifico, lo servono di solito con salmone marinato agli agrumi, ma ho provato a chiedere una variante e…sono stata accontentata!)

PRIMI: spaghetti al cartoccio (ASSOLUTAMENTE DA PROVARE, SONO IL NUMERO 1!!!)

SECONDI: tagliata di manzo con verdure grigliate (lo sapete ormai, non amo la carne, MA lo chef Sabrina me l’ha fatta ESATTAMENTE come desideravo…UN TRIPUDIO DI SAPORI, esaltati poi dalle infinite varietà di SALI PARTICOLARISSIMI usati in cucina).

Il caffè shakerato del barman tuttofare Alessandro e il mojito di Dino sono un valido motivo per salire dalla spiaggia e gustare un buonissimo aperitivo davanti ad un panoraman mozzafiato: il tramonto del sole!

Per allontanarsi dalla calca della spiaggia, per scambiare quattro chiacchere con gente interessante, per il nuovo. Marina di Bardi.

marinadi bardi002

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...