Mini quiches con asparagi e pancetta

Per 10 mini quiches:

150 g di asparagi verdi
80 g di pancetta affumicata a fettine
3 uova
100 g di latte
1 cucchiaiata di parmigiano
1 scalogno
sale
pepe

Mondate gli asparagi raschiandoli (con il pelacarote…trucco da Scuola della Cucina Italiana) ed eliminando la parte più legnosa dei gambi, poi tagliateli a rondelle e fateli saltare in un filo d’olio con lo scalogno tritato, la pancetta tagliata a listerelle, aggiustando di sale, per una decina di minuti.
Sbattele le uova con il latte , il parmigiano ed il pepe (io uso il minipimer).
Scaldate il forno a 200°C.
Distribuite negli stampini monouso (quelli in alluminio vanno benissimo, purchè imburrati), gli asparagi e la pancetta, poi riempiteli per metà con il composto di uova.
Passate gli stampini in forno per 10/20 minuti.
Sfornate le mini quiches, accomodatele su un vassoio e servitele tipide.

Varianti e suggerimenti. Si possono usare gli asparagi surgelati, facendoli sbollentare in acqua calda per qualche minuto. Il vantaggio è che non si elimina alcuna parte. Inoltre, si possono preparare il giorno prima, cuocendoli per una decina di minuti, lasciandoli raffreddare nello stampino e ricoverandoli in frigorifero. Il giorno dopo eliminate gli stampini, mettete le mini quiches su una teglia da forno e scaldate per 5-10 minuti. Servite.

(Fonte e Ringraziamenti sentiti per l’ispirazione: RadicchioDiParigi)

Annunci

6 pensieri su “Mini quiches con asparagi e pancetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...