Diffidare, diffidare sempre…

Ho imparato a diffidare di certi uomini, meglio mariti. E la storia lo insegna.

Quei mariti che ti riempiono di complimenti davanti agli amici, tipo “Ma come è bella la mia mogliettina” oppure ancora “Ma come è brava la mia mogliettina“. E io che un pò ci rosicavo, che davo delle gomitate a LUI dicendogli: “Tu mai una cosa del genere, vero?“.

Risultato: tradimento da parte di lui, divorzio lampo, fine delle illusioni. Ed era una coppia considerata da parte di tutti perfetta nonchè indissolubile.

Siamo in attesa che un’altra catastrofe simile si consumi. Questa volta il maritino in questione si dedicherà sicuramente alla conoscenza carnale con delle personcine brasiliane super-dotate, ecco. Così sicuro che ci mettiamo la mano sul fuoco. Ma in questo caso la coppia salverà le apparenze. Perchè le apparenze sono tutto.

Recentemente, ho invece assisitito ad un’altra scena: a scuola il marito che attende la moglie. Lei arriva dal fondo del corridoio, lui che la accoglie così: “Ma che bella visione, buongiorno signora xxx“. Puah! Non solo perchè entrambi sono due mostri (de gustibus). Ma perchè ai nostri occhi il maritino in questione appare come “la checca che ha abiurato” (con il massimo rispetto per gli amici omo). E poi perchè sembra la classica storia: lei bruttina, lui che se la prende, ma per il patrimonio che ha alle spalle, per quello che la signora appresenta.

Insomma, una storia trita e ritrita.

Ma allora è meglio il mio LUI che tali complimenti non me li fa mai, ma, diciamo così, gratifica in altra maniera?

Mah, è difficile… I complimenti sono sempre ben accetti, soprattutto in un periodo in cui sento di dover cambiare pelle

(Leggere a tal proposito Cornute e mazziate).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...