Ristorante “Al Vecchio Porco”, Milano.

Cenetta famigliare “al Vecchio Porco“. Finalmente ci viene anche LUI. Finalmente riesco a scriverne. Vengo qui spessissimo, da sempre, dagli anni ’90 (ci ho anche fatto una cena di compleanno, forse quella dei miei 24…). Il mio accompagnatore è sempre lo stesso, il dottore. Poi un giorno ci siamo stufati e siamo andati altrove. Ma l’occasione di ieri sera fa sì che ora ve ne racconti.

Anche questo ristorante è una garanzia. Di quelle che quando non sai dove andare a parare o vuoi assaporare uno dei migliori rognoncini trifolati in assoluto, beh, ti tocca telefonare e prenotare qui. Via quelle facce schifate, il rognoncino è un mio “must-eat“, la cucina offre tantissimo altro.

Innanzitutto una precisazione: “al Vecchio Porco” è il fratello del ristorante pizzeria Nuova Arena (leggere a tal proposito Ristorante con pizza NUOVA ARENA, Milano.). Due generi un pò diversi, ecco…

Ad accogliervi il proprietario, Jerry, e un tripudio di “porci“!. Ovunque troneggia il maialino, il maiale, il porco, meglio, il vecchio porco. Perchè VECCHIO E’ BELLO. PORCO E’ MEGLIO.

Cosa abbiamo mangiato.

Antipasti: patè della casa con crostini caldi (per me)…divino! Mi sono scordata della super insalata di carciofi con grana che è stupenda…

Primi: rigatoni al pomodoro e basilico, per LUI e nana. A parte che odio il formato rigatoni, il sugo era eccellente!

Secondi: steak tartare, chiesta da me molto condita, era super, accompagnata da radicchio; controfiletto al rosmarino con patatine della casa per LUI e nana, una porzione davvero gigante, come del resto la mia tartare.

Dolce: l’immancabile tortino al cioccolato fondente galleggiante su crema alla vaniglia, discreto, lo ammetto, ma nulla di eccezionale tanto da lasciare al primo posto quello di Polpo Mario; gelato al limone per nana (dopo averlo invece ordinato alla crema, ma vabbè!).

Cosa abbiamo bevuto.

Un bel Lambrusco perchè non ce la potevo fare a star dietro al Peppoli stasera…

LUI l’ha promosso a pieni voti, per la qualità eccellente del cibo e la cortesia dei dipendenti (Jerry, il proprietario, sempre presente anche lui, e sempre cortese).

Ci torneremo, sicuramente. E’ tra i miei favoriti.

Domanda: verranno via le macchie di vino dalla mia Anne Fontaine???

Annunci

3 pensieri su “Ristorante “Al Vecchio Porco”, Milano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...