Letto per voi: “Sotto cieli noncuranti” di Benedetta Cibrario.

Sotto cieli noncuranti scorre la vita vera. Sotto cieli noncuranti si muovono persone i cui destini si incrociano. “Sotto cieli noncuranti” è il nuovo romanzo di Benedetta Cibrario. Dopo il successo tra il pubblico ed essersi aggiudicata il premio Campiello per Rossovermiglio, eccola tra i finalisti al Premio Letterario “Rapallo Carige per la donna scrittrice”. Con la seguente motivazione: “Il romanzo racconta di una grande nevicata tra Torino e la montagna a ridosso del Natale, nell’ambito della quale la tragedia e la violenza inattesa del dolore si abbattono su due famiglie intrecciandone i destini. Tre voci di donne, come in un rito antico, affrontano e narrano l’insensatezza della morte. Ma sarà quella di una bambina a chiudere il cerchio, a far prevalere le ragioni della vita: in un romanzo di grande forza evocativa dove la scrittura letteraria diventa, proprio come la neve, uno strumento perfetto di sospensione e comprensione del mondo”. Benedetta sa scrivere, sa coinvolgere, sa emozionare. Merita quindi quello che riceve.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...