Deutsche Schule Mailand. Quando arriva un bebè… Ad altri, però!

Questa è veloce.

Ieri racconto alla nana che la mamma del D., suo fidanzatino, aspetta il terzo figlio (UNA PAZZA! Ho visto la fine che fanno quelle con 3 figli…). Quindi l’approccio così: “Ah, lo sai che il D. avrà una sorellina o un fratellino, ancora non si sa?

E lei, sorridendo:”Davvero?  Dai, lo facciamo anche noi??? Ti prego, ti prego, ti prego!!!” (non so proprio da chi abbia imparato questa cosa del Ti prego, ti prego, ti prego!!!, ma ormai è un tormentone!)

Io le rispondo: “Eh, devi dirlo al papà” (della serie, io me ne lavo le mani, non è un mio problema, non voglio che lo sia)

Allora, la nana mi spiazza: “Ma il papà non farà più l’amore con te?

Ehm, ecco, adesso vediamo…

Annunci

3 pensieri su “Deutsche Schule Mailand. Quando arriva un bebè… Ad altri, però!

  1. Mi correggo tua figlia oltre che una vita sentimentale piu attiva della mia,è anche piu perspicace e precose di me:D
    giusto per curiosità dopo il primo ehm che le hai detto:D????

    • Che ridere che mi fai!
      Comunque non ricordo, credo nulla perchè ho divagato andando alla scrivania a prendere appunti su queste perle di saggezza. Ma lei continuava a bofonchiare che la sua amica R. (10 anni, del mare) le ha detto che dal pisello del papà, oltre alla pipì, escono anche i bambini. Ma lei le ha risposto: “ma va, mica è vero!”
      Ma questo ho evitato di scriverlo, poteva far parte di un’altra storia…
      Capisci con chi vivo???

      VB

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...