Letto per voi: “Il futuro è nella plastica” di Eleonora Sottili

Dopo la morte di mio padre certe sensazioni erano entrate in una singolare forma di risonanza. Deragliavo verso l’irrealtà. Di continuo. Cosi mi ero deciso
E Arturo, dalla penna di Eleonora Sottili, inizia a cercare risposte. Le cerca nelle fotografie che scatta a tutto e tutti, dai netturbini come alle scale di sicurezza dell’ufficio, dallo schermo della televisione come ai barattoli colorati del supermercato, dal portacenere ai vestiti ben ripiegati sul divano o al letto sfatto.
Tenta di cercare risposte nella sua relazione con Giulia, rapporto che entra definitivamente in crisi quando decide che non vuole comprare con lei un acquario, oggetto che sancirebbe la voglia di creare una famiglia.
Arturo inizia ad andare dallo psicologo, lui che è laureato in Psicologia ma quasi se ne vergogna e non esercita. Anche perché ora ha ereditato il portafoglio clienti del padre in un’agenzia assicurativa. E sono proprio i suoi nuovi clienti che gli danno nuovi spunti di riflessione: così, senza un perché, inizia a rubare piccoli oggetti che porta con sé e lascia da un cliente all’altro. E’ questo il suo modo originale per congiungere i fili della sua vita, cercare delle spiegazioni al turbamento dovuto alla morte del genitore: non tanto per sopportare il dolore della scomparsa, ma per non sentirsi un disilluso e senza futuro trentenne, che non sa cosa vuole ma ha paura di deludere chi lo circonda.
Il mondo è degli oggetti che lascia come traccia. Il mondo è della plastica. Il futuro è nella plastica, solo che lo immaginavamo diverso e meno reale. “La plastica è la paura di provare, di non riuscire, la paura anche solo di pensare che certe cose potessero diventare vere“.
Valeria Merlini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...