Involtini di verza

Ingredienti:

7 foglie di verza

150g di trita scelta

100g di salsicce di suino

1 cipolla

1/2 scalogno

1 uovo

pangrattato q.b.

parmigiano q.b.

olio d’oliva

sale

pepe

noce moscata

concentrato di pomodoro

Soffriggere la trita e la salsiccia con olio, lo scalogno e la cipolla. La salsiccia va liberata dal budello (che darete al gatto e lo renderete felicissimo) e schiacciata con la forchetta. Una volta cotto, spegnete e fate raffreddare.

Mettere poi in una ciotola il pangrattato, il parmigiano (sempre 2 cucchiai in più rispetto al pangrattato), l’uovo. Aggiungere anche la carne cotta e dosare in pepe e noce moscata. Lavorare con le mani fino a creare un impasto compatto.

Sbollentare le foglie di verza e lasciare raffreddare.

Riempire le foglie con l’impasto preparato e chiudere con il filo alimentare.

Mettere gli involtini in una padella con olio, una spruzzata di vino bianco. Evaporato quest’ultimo aggiungere un po’ d’acqua (io stempero anche una piccola dose di brodo granulare) e concentrato di pomodoro. Far cuocere 15-20 minuti circa con il coperchio.

(Fonti e Ringraziamenti per l’ispirazione: BioExpress e Gustoblog)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...