“We Will Rock You” al Teatro degli Arcimboldi. Milano.

LUI mi fa questa, che considera una sorpresa. Io la chiamo invece una “furbata” bella e buona.

LUI che mi fa questa sorpresa, per farsi egli stesso un regalo. Gradito.

Perchè la considero una “furbata”? Qualcuno di voi, LUI compreso, mi ha mai sentito esprimere una parola gentile, un dolce pensiero, di stima sarebbe stato meglio, nei confroneti dei Queen? No, mai, nessuno!

Ecco, io i Queen proprio non li reggo. Li stimo solo per un pezzo (più sotto), il resto è inflazionato, come per esempio “We are the champions” ormai indissolubilmente associata al calcio. Che aborro ancor di più.

Sono di parte, ovvio, vogliatemi pure male, ma non mi sono mai piaciuti.

Ma tant’è. Che devo fare? Ci vado, un musical è sempre un musical, e questi li adoro.

E che “We Will Rock You” sia…

E devo dare atto che, voci strepitose a parte, anche la regia ha avuto cuore e non ha tradotto le canzoni come ormai avviene per tutti i musical che vengono presentati qui in Italia. Come a dire: popolo di ignoranti, ve le traduciamo e vi riadattiamo pure i testi! E devo dare atto che la gambetta mi si è anche mossa. Ogni tanto.

Le cose che non mi son piaciute. Sulla durata: da non-fan l’ho trovato troppo lungo.Addirittura da abbiocco. Sui costumi: mi sono rotta che il futuro dei fuggiaschi venga visto come “alla ricerca dello straccio perduto“. I costumi erano agghiccianti, non si sono forse confusi con il The Rocky Horror Picture Show?

La storia presentata nel musical. La potete leggere qui.

La scaletta delle canzoni. La potete trovare qui.

I personaggi della storia. Li potete trovare qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...