Risotto con la trevisana

Dalla mia amica, la Tania.

Ingredienti:

riso carnaroli (2 pugni a testa)

un cespo di trevisana

una cipolla

prosciutto crudo a dadini

Grana Padano grattuggiato

brodo vegetale (se quello di carne risultasse pesante)

olio extravergine d’oliva

mezzo bicchiere di vino bianco o prosecco

sale

Semplicissimo (mi scrive la Tania): fai stufare la trevisana con cipolla soffritta (poca) e dadini di prosciutto crudo (falla cuocere un pò altrimenti è amara).
Poi cipolla e riso (due tre min), sfumi con prosecco o vino bianco, aggiungi trevisana cotta e brodo… Di carne (se è pesante puoi fare quello vegetale con cipolla, carotine e sedano). Cuocere per 15 min. Mantechi con noce di burro, grana ed è fatto!

Note: non avendo in casa il prosciutto crudo a dadini ho usato la pancetta a dadini (che ora pare faccia chic chiamare “coriandoli” poichè tagliata molto più sottile); poi, anzichè usare la cipolla per la trevisana, ho usato un porro, più dolce; infine, al posto della trevisana, mi sono permessa di usare il radicchio rosso.

Risultato: buonissimo!

(Fonti e Ringraziamenti per l’ispirazione: la Tania)

Annunci

3 pensieri su “Risotto con la trevisana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...