Letto per voi: “Le sorelle fatali” di Eleanor Brown

“Le sorelle fatali, mano nella mano, corriere del mare e della terra, così girano, girano intorno. Tre a me e tre a te, e ancora tre per fare nove. Silenzio… L’incantesimo è pronto” (W.Shakespeare)

Rosalinda detta Rose, Bianca detta Bean e Cordelia detta Cordy, sono le tre sorelle Andreas.
Potrebbero sembrare le Sorelle Fatali del Machbeth, emblema shakespiriano della femminilità, ambiguità, potere e ambizione. Ma sono semplicemente le figlie di James Andreas, professore di letteratura e amante ossessionato di Shakespeare, tanto che i loro nomi sono stati scelti fra le protagoniste delle opere dello scrittore.
Grazie al padre sono cresciute con la passione per i libri e per lo scrittore inglese, comunicando spesso con lui tramite citazioni indecifrabili e missive.
Rose ha sempre vissuto a Barnwell, insegnando e prendendosi cura dei genitori, mentre Cordy e Bean sono partite alla ricerca dei loro sogni e ambizioni.
Ma non tutto è andato per il verso giusto e il tumore al seno della madre le riporterà sotto lo stesso tetto. L’improvvisa convivenza dopo il lungo periodo di separazione le farà scontrare, facendo riaffiorare le incomprensioni del passato e le comuni gelosie. Solo l’ammissione delle loro azioni e dei loro fallimenti darà nuova linfa al loro futuro, facendoglielo affrontare con rinnovata speranza.
“La tua storia è la storia delle tue sorelle. Credo che sia tempo che tu smetta di raccontartela. E’ ora che cominci a scrivere la tua. Smettila di definire te stessa in rapporto a loro. Tu non vivi negli interstizi, negli spazi vuoti, tra loro due. Aun certo punto della vita giunge il momento di accettare l’idea che il nostro passato è passato e non è più possibile modificarlo. Ma possiamo cambiare la nostra storia di quel passato e, in questo modo, trasformare il nostro futuro.”

(pubblicato su Bol.it) Grazie Smart

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...