Ciak si gira! Stasera “l’addetto alla parola” si scatena con l’Harlem Shake

Gli scrittori scendono in pista con l’Harlem Shake per augurarvi Buon Natale

Martedì 10 dicembre 2013, presso Kitchen Society, a Milano

Metti insieme un gruppo di autori di successo, falli leggere, falli disturbare da un personaggio un po’ fuori dagli schemi, falli ballare come pazzi scatenati.

Tutti con il cappello!

Del resto anche gli Antichi letterati usavano cospargersi il capo con delle corone di alloro…

Questo però è molto di più, è l’Harlem Shake, il tormentone dell’anno, riproposto di recente anche nella versione “Zelig”, “Striscia la Notizia” e persino calcistica, nella declinazione del rosso e nero. Quindi perchè noi no?

Un’idea della scrittrice Stefania Nascimbeni, che a maggio sarà in tutte le librerie con l’attesissimo romanzo “Tutti pazzi per Gaia”, (Leggereditore), sotto la direzione artistica della giornalista di Panorama.it Valeria Merlini, con la regia di Gianni Paolella.

Gli autori che hanno simpaticamente aderito:

  1. Davide Roma
  2. Lorenza Bernardi
  3. Massimo Milone
  4. Luigi Carrozzo
  5. Giulia Stolfa
  6. Sonia Rottichieri
  7. Gianluca Veltri
  8. Daniela Basilico
  9. Isa Grassano
  10. Emanuela Zuccalà
  11. Assunta Corbo
  12. Lucrezia Argentiero
  13. Ilaria Sicchirollo
  14. Maddalena Cazzaniga
  15. Desideria Marchi
  16. Stefano Emanuele Ferrari
  17. Valeria Merlini
  18. Stefania Nascimbeni
  19. Giuseppe Franco
  20. Stefano Boldorini
  21. Roberto Rasia dal Polo
  22. Andrea Di Carpegna Varini
  23. Elena Mearini
  24. Enrico Nascimbeni
  25. Chiara Beretta Mazzotta

Special guest, Andrea G. Pinketts!

Special thanks to Kitchen Society, Via Chiozzolini ang Piero della Francesca, Milano.

Super special thanks to P.A.R.O.S.H. for my outfit.

Special gift for Ospedale San Carlo Borromeo (tutti gli autori, anche quelli che non possono esserci come Micol Arianna Beltramini, Carlo A. Martigli, Alessandro D’Avenia e Stefano Vignaroli regalano una copia firmata di uno dei propri successi al reparto oncologia dell’ospedale milanese).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...