Uozzamericanbois. We’re back! (day 4, 29 dicembre 2013)

Me & my baseball bat - selfie
Me & my baseball bat – selfie

Giornata di ozio e di scrittura a casa. Una lenta e lunga colazione: caffè e toast con tacchino e brie (lo so, leggero, il tacchino non ingrassa). Poi ancora caffè. e ancora caffè. Che scende come acqua.

Oggi viene a pranzo Anna con i bambini, la terza (e ultima) sorella. Il pranzo prevede la carbonara (quella che il nostro capitano ama definire “la carbonara dei milanesi”).

Anna arriva con il nuovo fidanzato e i tre bambini: Ethan (10), Natalie (8) e Sammy (5). Adorabili, the “3 monkeys” sono adorabili! La nana gioca con loro. Non si sa come comunichino, ma il quartetto funziona.

Il pranzo è accompagnato da Lambrusco e quando Michael accenna solo a fare spazio nel piatto della carbonara per mettere l’insalata io gli intimo solo di provarci… Si arrende. Non si fa!

Il pomeriggio trascorre così fino a quando usciamo per fare benzina e provo ad andare da Coastal per cercare gli stivali da cowgirl per la nana (e chissà, magari ci scappa pure un paio anche per me), ma oggi chiude presto. Oddio, andiamo da Walmart allora, vorrai mica perdere un giorno senza andarci…

Cena a base di pastina e brodo ricavato dalla carcassa del tacchino, una bomba, buonissimo!

Domani si parte per una gita di 2 giorni sull’Oceano. Destino: Astoria e Seaside.

Goodnight!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...