Uozzamericanbois. We’re back! (day 7, 1° gennaio 2014). New Year’s Day

Me & the flag in Monroe
Me & the flag in Monroe – selfie

Dopo essere andati a dormire così presto nulla di sorprendente se ci svegliamo al solito orario, insomma tra le 6 e le 7 del mattino…

Caffè, toast d’ordinanza, doccia e con calma mi vesto. Le postazioni da battaglia in questo primo giorno dell’anno sono: la Dinky e Michael sulla loro giant poltrona e sotto la copertina, Phoebe sdraiata affianco a loro, lui e la nana sul divano sotto altra copertina e io al tavolo a tenere aggiornato il Diario di Bordo.

Stanno trasmettendo Lord of the Rings, oggi sembrano tutti decisi alla maratona televisiva.

Per pranzo mangiamo una pasta preparata dalla Dinky con panna, formaggio grana e fettine di pollo. Deliziosa. A seguire insalata e poi posso dirmi soddisfatta.

Subito dopo pranzo portiamo la nana dalla sua best friend, salutiamo Anna e i bambini e andiamo a Springfield da Cabela’s (all’interno del Gateway Mall), regno dei cacciatori, campeggiatori, sportivi in genere e… Pescatori. Quindi il regno di mio fratello che anche per questa trasferta oregoniana mi ha dato la sua “wish list” di 6 pagine!

La nostra pesca però non è molto fruttuosa, non troviamo molte delle cose che per lui sono le più importanti, il Natale è appena passato e le cavallette hanno fatto incetta. Comunque non torniamo a casa a mani vuote.

Da Corvallis la strada che abbiamo preso passa in mezzo ai campi (oggi avvolti dalla nebbia) attraverso vari paesini tra cui Monroe. Al ritorno invece prendiamo la highway, più veloce.

corvallis-springfield

Di nuovo a Corvallis entriamo da Market of Choice per comprare un po’ di frutta per i bambini. Questo market è tutto organic, ce lo ricordiamo dall’ultima volta 3 anni fa per le cose deliziose e prelibate che ci sono. Frutta colorata disposta elegantemente, persino le patate e le cipolle sono impilate una sull’altra a formare delle piramidi ordinate. Tacchini dalle proporzioni esagerate (e dai prezzi allucinanti perché organic!), una cantina dei vini abbastanza fornita (nessuna traccia di Lambruso o vini rosé italiani però, quindi prendiamo un Nebbiolo per Anna), un banco della gastronomia ricco di piatti pronti che puoi acquistare e decidere di andare a gustarti al primo piano della struttura o portarteli a casa.

Stasera la nana dorme da Anna dove tutte le bambine faranno un vero pijiama party con tanto di amichetta di Natalie che si aggregherà. La mia bambina…

Ritorniamo quindi a casa dove ci attende una cena a base di zampone con le lenticchie accompagnato dallo champagne che abbiamo portato nel valigione dei doni.

Dormo serena, Anna ci ha mandato una foto delle girls sedute in sala vicino al camino che giocano a un non ben identificato Go Fish!

Goodnight!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...