Nelle pagine di… “La piccola strada delle cose perdute” di Maria Duffy (Newton Compton)

Nel cuore di Dublino, gli abitanti di St Enda’s Terrace si conoscono tutti: si incontrano, si aiutano l’un l’altro, si scambiano consigli e informazioni.

La piccola strada delle cose perduteAl numero 8 c’è una giovane coppia appena sposata che vorrebbe un bambino; poco più avanti abita una madre single che si sforza di arrivare a fine mese. Poi c’è una ricca coppia venuta da fuori che ha comprato casa, un ragazzo solitario in cerca dell’amore della sua vita e gli anziani che abitano lì da sempre e sono un punto di riferimento per tutti.
Un evento è però destinato a sconvolgere la tranquilla comunità: il biglietto vincente della lotteria nazionale è stato acquistato proprio qui, da cinque abitanti del posto, ma sembra che sia andato perduto. Inizia così la spasmodica ricerca del prezioso biglietto scomparso: una vera e propria indagine in cui le amicizie verranno messe a dura prova, lasciando emergere sconvolgenti segreti…

Passioni, segreti e pettegolezzi in un romanzo frizzante e ironico.

Bugie, verità e tante risate.

E se i tuoi vicini nascondessero un segreto?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...