BOOKCITY MILANO 2014, 13-16 novembre

bookcitymilano

LE PAROLE INVADONO LA CITTA’

Il trailer ufficiale di questa nuova edizione di BookCity Milano 2014 gira in rete già da qualche giorno. Veloce, accattivante e con un messaggio che condivido in pieno:

È l’ora di leggere!

Perché ripetiamolo una volta di più; in Italia non si legge, si legge poco, troppo poco per una nazione in cui la media di titoli pubblicati al giorno è pari a 175 (dati AIE, riferiti al 2013). Ripeto, al giorno. Un numero impressionante, soprattutto per chi come me

sogna di leggere tutti i libri del mondo.

Che sciocca, che follia, che utopia.

Le iniziative per diffondere la cultura sono in crescente aumento: dal Salone Internazionale del Libro di Torino al Courmayeur Noir in Festival, passando per il Festivaletteratura di Mantova e raggiungendo il Bologna Children’s Book Fair, deviando per il Pordenone Legge, scendendo al Pisa Book Festival fino a Roma per il Più Libri Più Liberi. E facendo una meritata sosta al Women’s Fiction Festival di Matera.

Ne ho tralasciati una valanga perché questa non è la sede di elencarli tutti (preziosissimi!). Ma per delineare un’identità geografica che ci accomuna: scriviamo e leggiamo, che si sappia!

BookCity è giunto alla sua terza edizione e con le sue 4 giornate di Incontri, Reading, Spettacoli, oltre 900 appuntamenti disseminati per tutta Milano e tutti i volti e i protagonisti della scena culturale italiana e internazionale, vuole divulgare la lettura e la cultura nella sua pienezza e vuole dare visibilità a Milano come centro della produzione editoriale.

LA PAROLA ANIMA LA CITTA’

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...