Calamari ripieni

Il mio calamaro ripieno – Photo by ViolaBlanca
Il mio calamaro ripieno – Photo by ViolaBlanca

INGREDIENTI PER I CALAMARI:

Aglio 2 spicchi (uso quello che ho scartato dalla preparazione del ripieno – vedere più sotto)

Calamari 4

Vino bianco 1 spruzzata

Olio di oliva extravergine 3 cucchiai

Prezzemolo tritato 1 cucchiaio

Sale q.b.

Parmigiano reggiano grattugiato 30 gr

Pane mollica di grano duro 120 gr

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

Aglio 2 spicchi

Pepe macinato fresco a piacere

Vino bianco 1 spruzzata

Acciughe (alici) 6 filetti

Prezzemolo tritato 2 cucchiai

Uova 2 intere

Olio di oliva extravergine 3 cucchiai

 

Preparazione:

Pulire i calamari (qualora non lo avessero già fatto in pescheria. Nel caso, sapete farlo, vero?) conservando le tasche e i tentacoli dai quali occorre estrarre il “dente” (ocio eh?).

In un tegame mettere 3 cucchiai d’olio extravergine di oliva, due spicchi d’aglio che io lascio interi e i filetti di acciuga sminuzzati. Cuocere fino a che le acciughe non si saranno sciolte e poi incorporare i tentacoli tagliati finemente e sfumare con una spruzzata di vino.

Nel frattempo spezzettare e mettere in poca acqua tiepida la mollica del pane di grano duro (ma anche delle fette di pane in cassetta andranno benissimo). Fare ammollare e poi strizzare bene, quindi sbriciolare il pane nella pentola insieme ai ciuffi di calamari per farlo insaporire. Aggiungere il prezzemolo tritato (io non lo metto), dopodiché trasferire il tutto in una terrina per far raffreddare. Aggiungere dopo qualche tempo le uova intere (sempre meglio una per volta per evitare di avere il composto troppo bagnato) e il parmigiano grattugiato (che vi serve anche per asciugare), aggiustare di sale e pepe e mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo.

Riempire i calamari con il composto per 3/4 (altrimenti in cottura scoppieranno!) e poi chiudere ogni calamaro con uno o più stuzzicadenti.

Mettere ora i due spicchi d’aglio che ho recuperato dal ripieno nell’olio e farli dorare a fuoco medio insieme ai calamari ripieni, girandoli di tanto in tanto con attenzione, sfumare con uno spruzzo di vino bianco e cuocere per 10 minuti circa, coprendo il tegame con un coperchio. Poco prima della fine della cottura, spolverizzare a piacere i calamari ripieni con il prezzemolo tritato (io non lo uso).

Il mio calamaro ripieno – Photo by ViolaBlanca
Il mio calamaro ripieno – Photo by ViolaBlanca

(Grazie per l’ispirazione a GialloZafferano)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...